FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS)

È fondamentale avere il numero di spedizione. Nel caso in cui tu non ne sia in possesso, devi chiederlo al mittente. Quindi, basta inserirlo nell’apposito spazio ricerca spedizioni.

Sì, la sezione ricerca spedizione fornisce le informazioni più aggiornate sullo stato della spedizione. Le informazioni sul percorso vengono registrate ogni qualvolta un’etichetta viene letta dal sistema di consegna SGT. Se la spedizione attraversa l’intero paese, è possibile che tra gli aggiornamenti trascorra qualche giorno.

No. L’indirizzo di consegna può essere variato soltanto facendone richiesta al mittente.

Per spedizioni nazionali composte da più colli è sufficiente avere un solo numero di spedizione per poter monitorare tutti i colli. Non è possibile effettuare verifiche solo con il nominativo o con i dati mittente/destinatario.

È consigliabile controllare la sezione Tempi di resa previsti inserendo le località di partenza e destinazione, quindi verificare lo stato della propria spedizione nella sezione ricerca spedizione inserendo il numero di spedizione fornito dal mittente. Se rilevi un disservizio segnalalo al mittente o a chi ha pagato la spedizione che potrà così aprire una pratica di reclamo.

Le spedizioni standard vengono consegnate durante l’arco della giornata, indicativamente tra le ore 8.30 e le 18:30. La consegna su specifiche esigenze del destinatario avviene solo nel caso in cui il mittente abbia abbinato alla spedizione uno dei servizi accessori disponibili.

Per organizzare la riconsegna è necessario rivolgersi a chi ha effettuato la spedizione. Generalmente per gli ordini online le informazioni del mittente sono reperibili sul sito da cui è stato effettuato l’acquisto.

La spedizione è stata rifiutata dal destinatario. Può essere svincolata e rimessa in consegna solo dal mittente.

L’indirizzo di consegna non è localizzabile a causa di un dato mancante o errato di conseguenza non è stato possibile eseguire la consegna. Solo il mittente può completare o correggere l’indirizzo di destinazione e sbloccare la spedizione. Ti consigliamo, tuttavia, di fornire sempre tutti i dati utili alla consegna: nome sul citofono, via, numero, C.A.P. specifico di zona, città, località, frazione, ed eventualmente: numero di scala, numero dell’interno, numero della palazzina.

La spedizione si trova presso la sede SGT in attesa del ritiro da parte del destinatario. Si ricorda che per il ritiro in Sede è necessario presentare un documento di riconoscimento. Nel caso in cui il destinatario non possa recarsi presso la Sede e delega un’altra persona, occorre fornire il numero di spedizione, la fotocopia del documento di riconoscimento del destinatario unitamente alla delega e il documento di chi ritira la spedizione.

La spedizione non è ancora arrivata presso la filiale di destino, è in transito. E’ necessario attendere un aggiornamento il giorno successivo.

La spedizione si intende danneggiata quando il pacco – o la busta – ha subito dei danni all’imballaggio o al contenuto. In questo caso si consiglia, al momento della consegna, di firmare la prova di consegna con la dicitura “Con riserva” oppure di rifiutare la spedizione. Se hai riscontrato danni al contenuto è necessario segnalarlo al mittente o a chi ha pagato la spedizione, che potrà così aprire una pratica di reclamo entro 8 giorni solari a partire dal giorno successivo alla consegna.

Può accadere che, nonostante i numerosi controlli, una spedizione venga consegnata ad un destinatario diverso. In questi casi è necessario farne segnalazione SGT fornendo: • il numero di spedizione, ossia il numero composto da numeri e lettere riportato sotto il codice a barre del documento di spedizione • i dati di chi ha ricevuto per errore la spedizione • i dati del destinatario corretto riportati come nell’indirizzo sull’imballo.

In questo caso consigliamo di farne subito segnalazione al mittente, che potrà richiedere la prova di consegna (può essere richiesta esclusivamente da chi ha pagato la spedizione) ed eventualmente procedere con il reclamo.

Per prenotare un ritiro di una spedizione presso il proprio domicilio basta utilizzare la funzione prenota il ritiro. Le richieste di ritiro devono essere inviate entro le ore 12.00 per il pomeriggio del giorno stesso. Le richieste inserite dopo le 12.00 verranno gestite il giorno successivo esclusi sabato e giorni festivi.